Rifiuti – effetti dell’adozione dell’ “Ecuo Sacco”

Rifiuti – effetti dell’adozione dell’ “Ecuo Sacco”

Abbiamo chiesto al vice sindaco di @vedanolambro  –  Pietro Rossi informazioni sulla raccolta differenziata e sui risultati della recente adozione dell’ecuo sacco nominativo. Questi sono le informazioni che ci sono state date:

“Si sono confrontate le quantità di rifiuti raccolti nei mesi di Settembre – Ottobre – Novembre – dicembre 2020 e gennaio, febbraio 2021 con i rispettivi quantitativi del 2019 (ultimo anno senza sacco rosso).
Si vede che la frazione secca indifferenziata è diminuita del 34,61% mentre le parti differenziabili sono aumentate sensibilmente.
La parte differenziata è aumentata come  previsto ed è diminuita la porzione indifferenziata che viene portata nelle discariche e che non può essere riciclata.
La scelta di dotarsi del Ecuo Sacco sta avendo effetti benefici anche per l’ambiente in quanto diminuisce la quantità di rifiuti prodotti non recuperabili/riciclabili.”

Questi i dati numerici:

  • Secco  -34,61%
  • Multipak +28,32%
  • Carta +12,88 %
  • Vetro +10,12%
  • Umido +2,49%

 

Come Gruppo di Azione proporremo alla @listapervedano di proseguire il percorso avviato e rinforzare dove possibile la raccolta differenziata, anche con delle iniziative rivolte alle giovani generazioni nelle scuole comunali.