Vimercate – Consiglio comunale 29 aprile 2020

Vimercate – Consiglio comunale 29 aprile 2020

In ricordo delle vittime del Covid-19 e dell’Assessore Kokosar

Il Consiglio comunale del 29 aprile si è svolto in modalità virtuale e, per chi era presente in aula, nel rispetto del distanziamento sociale e delle norme igienico-sanitarie.

Prima di cominciare, abbiamo chiesto di osservare un minuto di silenzio in onore delle vittime del Covid-19 e in ricordo dell’Assessore Oliviero Kokosar, purtroppo scomparso nei giorni scorsi. 

Uniti davanti all’emergenza Covid-19. Unanimità sulle variazioni di bilancio e sul nostro Ordine del giorno per il sostegno alle attività economiche

A differenza di quanto sta accadendo in Parlamento, il Consiglio comunale di Vimercate ha dato un bel segnale di responsabilità.

Messe da parte le critiche politiche, abbiamo rapidamente e senza indugi trovato la quadra su due variazioni di bilancio aventi ad oggetto, rispettivamente, la spesa voluta dalle Consulte di quartiere per l’acquisto di un’autoambulanza da donare ad AVPS e lo stanziamento delle risorse arrivate dallo Stato per i buoni pasto e le spese alimentari in favore delle famiglie in difficoltà.

È stato molto sentito il ringraziamento di tutti i Consiglieri comunali alle Consulte e ai cittadini per il loro gesto di generosità e ad AVPS per lo straordinario lavoro che svolge nella nostra città.

Unanime convergenza anche sull’Ordine del giorno presentato dal centrosinistra per la rapida individuazione di risorse a sostegno delle attività economiche che, da due mesi a questa parte, hanno dovuto chiudere i battenti in applicazione delle norme di legge per il contenimento del contagio.

Nei prossimi giorni è prevista la Commissione finanze per la quantificazione delle somme da destinare e per la definizione congiunta dei criteri per la loro assegnazione.

In calce il testo completo dell’Ordine del giorno presentato da Azione, Partito Democratico e Vimercate Futura, emendato ed approvato anche da Movimento 5 Stelle, Noi per Vimercate e Forza Italia.

Bilancio di previsione delle farmacie comunali

È stato presentato il bilancio di previsione delle farmacie comunali, che sostanzialmente rimane inalterato rispetto al 2019, sia nelle previsioni di spesa che nella progettualità.

Il nostro voto è stato di astensione, in quanto, pur ribadendo le critiche già più volte sollevate nei confronti della scelta di questa Amministrazione di azzerare gli utili e di utilizzare le risorse della farmacia come bancomat o per finanziare progetti del Comune, dobbiamo riconoscere l’eccezionale servizio svolto dalle nostre farmacie e la loro importante presenza sul territorio.

Qualche perplessità, inoltre, sul fatto che nel bilancio proposto, non si tenga in alcun modo conto dell’emergenza sanitaria in corso, né in termini di spesa, né in termini di progetti. Considerato infatti che è stato approvato dal CdA in netto anticipo (nel gennaio 2020) e che è stato portato in approvazione in Consiglio comunale solo a fine aprile, ci sarebbe stato tutto il tempo per apportare modifiche e variazioni conseguenti all’esplosione dell’epidemia.

Approvazione del Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile: il contorno è in tavola, ma manca la portata principale 

Portato in approvazione, con una insolita velocità, il cosiddetto PUMS, che pone le basi filosofiche e programmatiche per lo sviluppo della mobilità a Vimercate: vivibilità e sostenibilità. Principi condivisibili, certamente, e per questo il nostro voto è stato di astensione.

Ma le perplessità sono tante. Si evince dal PUMS che la Giunta pentastellata punti tutto sulla “mobilità” come strumento per rilanciare aree cruciali della città (ex Ospedale ed ex IBM in particolare), che sono oggi in stato di degrado e di abbandono. Su di esse però ancora non sappiamo quali siano le intenzioni dell’Amministrazione.

Addirittura, nel Piano presentato, sembra quasi che ogni possibilità di una riqualificazione delle due aree sia data per “spacciata” e che il rilancio della mobilità possa supplire alla totale mancanza di idee sul loro futuro.